La tua Guida Online a Bergamo
Home
 

5 cose da fare a Bergamo

BergamoPrendere la funicolare dalla Città Bassa alla Città Alta. E’ certamente un modo di spostarsi più facile che a piedi, con in più il vantaggio di avere delle vedute spettacolari. In un’epoca in cui non c’erano automobili, i viaggiatori a Bergamo erano piacevolmente sorpresi dalla facilità con cui si poteva visitare la città. Ancora oggi la funicolare è da non perdere, soprattutto se non ci siete mai stati. Nella parte alta della città bergamasca, dopo aver visitato i principali monumenti e aver passeggiato per le vie, si può prendere un’altra funicolare fino al colle di San Vigilio per godere della vista mozzafiato sulla infinita pianura padana, da un lato, e sulla catena delle Orobie, dall’altro.

Visitare San Vigilio, un piccolo borgo collinare che può essere raggiunto a piedi o con una seconda funicolare dalla Città Alta. Permette di fare delle passeggiate con una vista spettacolare e di ammirare un castello in rovina, il cui ingresso è libero.

Proseguire a piedi lungo le tranquille stradine della città vecchia. Passeggiare lungo le mura della città di Bergamo è qualche cosa che non ha eguali Le Scalette sono i resti di una fitta rete di collegamenti di origine medievale tra la pianura e la collina. Ci sono decine di scalinate e vicoli che sono scolpite nei fianchi della collina di Bergamo e lungo le colline circostanti, che rivelano un mondo che si trova vicino alla città ma allo stesso tempo distante da esso.

Visitare una delle numerose chiese e gallerie d’arte di Bergamo, dove poter guardare ed ascoltare la storia della città.

Passeggiare lungo Via XX Settembre, che collega il Sentierone con Borgo San Leonardo, zona che molti anni fa era il cuore del commercio della città. Oggi Via XX Settembre è zona pedonale e il cuore dell’area commerciale della città.


Top