La tua Guida Online a Bergamo
Home
 

Personaggi famosi di Bergamo e provincia

papaLa città di Bergamo ha dato all’Italia e al mondo intero, nel corso degli anni, una serie di personaggi che sono diventati famosi e dei quali c’è un ricordo indelebile ancora oggi. Tra di essi, non possiamo non citare Gaetano Donizetti, musicista che vide i natali proprio nel capoluogo provinciale il 29 novembre 1797. Il musicista diventa famoso in Italia, nel 1835, con il capolavoro “Lucia di Lammermoor”, composta a Napoli. Nel corso della sua vita viaggio l’Italia in lungo e in largo, prima di arrivare a Parigi, ove presentò “La figlia del Reggimento” e “La Favorita”, opere importanti per i transalpini, in Svizzera e in Austria.

Andrea Fantoni è un altro personaggio storico di Bergamo, nato il 26 agosto 1659 da una famiglia di scultori e intagliatori, con una personalità molto complessa. Le sue opere furono molto apprezzate in Italia, tanto che nel 1702 acquisì il diploma “Familiari domestici” per i suoi meriti artistici da parte della Corte Farnese di Parma e nel 1710 fu ammesso presso un’Accademia milanese. Tra le opere più importanti ci sono le tre sacristie di Alzano Lombardo, che sono un vero santuario di arte.

Impossibiled dimenticare anche Angelo Giuseppe Roncalli, noto al mondo come Papa Giovanni XXIII, che nacque a Sotto il Monte il 25 novembre 1881. Ordinato sacerdote nel 1904, nel 1953 fu nominato Patriarca di Venezia e nel 1958 divenne Papa. Nel 1963  fu insignito del Premio Balzan in favore della pace. Morì quello stesso anno, il 3 giugno.

Tra i personaggi di Bergamo protagonisti dei giorni nostri, vediamo Giacinto Facchetti, ex calciatore dell’Inter, Felice Gimondi, nato a Sedrina il 29 settembre 1942, ciclista noto per aver vinto, nel corso della sua carriera, la “tripla corona”, ovvero Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta Spagnola nello stesso anno, e Roby Facchinetti, ex dei Pooh.


Top